Ven. Lug 19th, 2024
« Ho visto che se ne andavano a piedi, insieme, e mi sono innervosito», ma «volevo soltanto spaventarle» . Così al gip Marina Rizza torna a confessare Piero Maurizio Nasca, il 52enne che, tre giorni fa, ha travolto con la propria auto, nella zona industriale di Catania, la moglie, Anna Longo, di 56 anni, rimasta ferita, e un’amica della donna, Cettina Cetty De Bormida, di 69 anni,  di Centuripe,...