Gio. Lug 18th, 2024
Il gup del tribunale di Enna Giuseppe Noto ha condannato a due anni e otto mesi l’uomo che diede fuoco a decine di ettari tra Floristella e la Riserva di Rossomanno, in provincia di Enna. La sentenza emessa col rito abbreviato dispone anche il pagamento delle spese processuali e la prescrizione di risiedere per dodici mesi in una comunità terapeutica assistita. Lo rende noto Legambiente Sicilia...