Gio. Lug 18th, 2024
È stato necessario un ricorso al Tar Lazio per far riprendere l’attività edile di un impresa siciliana. Tutto nasce da un’ispezione dei carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro in un cantiere di Campobello di Licata, dove i militari hanno trovato un lavoratore irregolare. Era il 2022 e per la impresa G.srl di Favara scattò la multa e la sospensione dell’attività nel lasso di tempo tra...