Ven. Lug 12th, 2024
Dal primo gennaio 2024 le coppie in Sicilia potranno accedere alla riproduzione medicalmente assistita a carico del sistema sanitario nazionale, senza discriminazioni tra le varie Regioni. La conclusione di una battaglia trentennale condotta dall’associazione Hera che tutela le coppie infertili e una novità importante sulle prospettive della procreazione medicalmente assistita. «È un passo avanti...