Gio. Lug 18th, 2024
«Caro Giuseppe per te ci sono tutti i presupposti per diventare Santo». Così il vescovo di Piazza Armerina, Rosario Gisana, registrato a sua insaputa, si rivolgeva a Giuseppe Rugolo, il sacerdote accusato di violenza sessuale su minori. Alcuni brani di quella registrazione, fatta proprio da Rugolo dopo che era stato trasferito a Ferrara e allontanato da Enna, sono state ascoltate ieri nell’aula...